• Home
  • Chi siamo
  • Servizi
  • Shopping
  • Portfolio
  • Openings
  • Contatti

L’Italia Riparte – La scelta degli Hotel su Roma

Il settore immobiliare, nonostante abbia subito un forte rallentamento nell’ultimo anno a livello mondiale, ha registrato una crescita esponenziale su Roma ripartendo dagli hotel di lusso.

A causa della pandemia e quindi dalle limitazioni agli spostamenti internazionali, la clientela, prima composta principalmente da stranieri, fa un cambio di rotta tornando, gli Italiani, ad essere il target principale di riferimento.

Molte agenzie di gestione di luxury hotel hanno deciso di aprire una propria sede nella Capitale puntando su nuove experience, personalizzazione e qualità. 

Alcune di queste sono, ad esempio, i gruppi MarriottEnnismore o IHG


Il primo dei tre ha annunciato l’apertura di un W Hotel nei pressi di Piazza di Spagna, il secondo invece ha già effettuato l’apertura di un The Hoxton Hotel nel Largo Benedetto Marcello, IHG, prevede l’apertura di un Six Senses Hotel entro il 2022 nella zona di Trevi e, infine, Bulgari a Piazza Augusto Imperatore. 

Indiscrezioni dicono anche che stiano per aprire anche HYATTFOUR SEASON e MANDARIN.

Tutte queste aperture rappresentano un’evoluzione anche nel tipo di clientela, poiché i brand internazionali stanno cercando clienti di maggior qualità proprio a Roma, il che ne dimostra la posizione strategicamente efficace.

Grazie a queste nuove aperture, Roma dovrà adeguarsi alla clientela in arrivo, disposta a spendere una somma significativa per una sola notte in hotel: con un tasso di clienti più qualitativi, infatti, aumenterà anche l’attenzione dei brand di lusso coinvolti in altri settori, come quello della ristorazione, dell’intrattenimento o i negozi di vendita al dettaglio.

Un gran numero di aziende commerciali di prodotti di lusso ha deciso di stabilirsi nella Capitale, per poter mostrare la propria presenza in Italia ed offrire al pubblico un’immagine di valore storico allo stesso brand, con l’obiettivo di dirigersi verso una clientela più di qualità che da grandi numeri, andando a sviluppare una diversa tipologia di shopping experience 

Le grandi aziende internazionali conoscono bene il valore simbolico e storico di Roma: Piazza di Spagna, ad esempio, ospita le sedi di alcuni dei marchi di lusso più famosi al mondo, come Dior, Balenciaga o D&G. Ma parliamo anche di Audemars Piguet che ha raddoppiato i mq e di Moncler che ha rilevato gli spazi di Missoni, ampliando lo store.


In conclusione, chiunque cercasse una locazione perfetta per la propria attività commerciale (specie per quanto riguarda i prodotti di lusso) troverebbe nella città di Roma la scelta migliore sul territorio nazionale. Non ci sono dubbi sul valore logistico della città, che è sicuramente l’opzione consigliata da tutti i servizi d’intermediazione locali.